Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

SERENISSIMA REPUBBLICA DI VENEZIA

Venezia è una città che conta  circa 400 000 in tutta l'area urbana, capoluogo della regione Veneto. La città storica di Venezia è stata per più di un millennio capitale della repubblica di Venezia (697-1797) ed è conosciuta a questo riguardo come la Serenissima, la Dominante e la Regina dell'Adriatico. Per le peculiarità urbanistiche e per il suo patrimonio artistico, Venezia è universalmente considerata una tra le più belle città del mondo ed è annoverata, assieme alla sua laguna, tra i siti italiani patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Questo fattore ha contribuito a farne la terza città italiana (dopo Roma e Milano) con il più alto flusso turistico, in gran parte proveniente da fuori Italia.

La repubblica di Venezia fu un antico stato, con capitale la città di Venezia. Nota anche come repubblica di san Marco, è sovente indicata con l’ appellativo di Serenissima.

Lo stato includeva, nel XVIII secolo e sino alla sua caduta, gran parte dell'Italia nord-orientale, nonché dell'Istria e della Dalmazia e oltre a numerose isole del Mare Adriatico (il Golfo di Venezia) e dello Ionio orientale. Al massimo della sua espansione, tra il XIII e il XVI secolo, comprendeva il Peloponneso (Morea), Creta (Candia) e Cipro, gran parte delle isole greche, oltre a diverse città e porti del Mediterraneo orientale.

Le erbe dei nostri liquori si ispirano a quelle utilizzate dagli antichi speziali, ovvero gli erboristi-farmacisti della Repubblica di Venezia.

Lazzaro Bastiani, Ritratto di Francesco Foscari.  Con il doge Foscari la Repubblica vide la maggiore espansione territoriale della sua storia e il dogato più lungo. Francesco Foscari (1373-1457) è stato il 65º doge della Repubblica di Venezia. Egli rimase in carica per 34 anni, 6 mesi e 8 giorni, ed il suo dogado fu il più lungo della storia della Repubblica di Venezia